Associazione Tornei

TORNEO DELLA SORGARA 2019

Appuntamento da non perdere!!!

Sabato 31 agosto 2019 si svolgerà il consueto TORNEO DELLA SORGARA alle ore 16,00.
Nell’ambito del Torneo si premieranno i primi fra coloro che hanno raggiunto i requisiti necessari per entrare in classifica nei “TORNEI SOTTO LE STELLE”.
Al termine del torneo, per chi l’ha prenotata, ci sarà la classica cena che chiude i tornei all’aperto e riapre la stagione del Circolo Democratico.
Infatti, da martedì 3 settembre, si lascerà il Circolo Tennis Marconi e si farà ritorno in centro.

LA SORGARA
Una strada curata, che corre per un chilometro sul declivio di una collina in mezzo a campi coltivati come giardini, porta alle sorgenti della “Sorgara”. Sito di incantevole bellezza è stato recentemente risanato dai volontari dell’associazione Civis. Fin dal 1820 l’acqua che fluiva dalle sorgenti del Rio Petra, particolarmente ferruginose, erano apprezzate per le proprietà terapeutiche. Cent’anni più tardi, nel 1924, il fresco ed ospitale sito venne maggiormente valorizzato con la costruzione di un tempietto di stile romano per le bibite e una pista da ballo. Attualmente lo stabilimento idropinico è chiuso ma è una delle mete visitabili attraverso il percorso del “Trenino turistico lillipuziano”.

Per raggiungere le Sorgenti della Sorgara metti queste coordinate sul navigatore satellitare: 44.162850, 11.932324

Non entrate a Castrocaro Terme attraversando Terra del Sole perché a causa delle prove del Festival di Castrocaro, la strada potrebbe essere chiusa in corrispondenza della Piazza d’Armi di Terra del Sole.

Quindi proseguite sulla statale per Rocca San Casciano (direz.Firenze)
Mantenere la strada principale e NON svoltare a destra

Accertatevi di oltrepassare il BINGO (è molto grande sulla destra) e proseguite diritto
NON prendete l’ingresso per Castrocaro sulla destra poco dopo il BINGO.

Al bivio svoltate a destra ed entrate in Castrocaro Terme.

Evitate la Panda azzurra e dove c’è la signora con i pantaloni bianchi e la camicetta gialla in bicicletta, svoltate a sinistra.

Entrate nello stradello a sinistra e proseguite diritto.

Avete la precedenza, ma fate attenzione.
E svoltate a sinistra.

Proseguite per un paio di chilometri (circa) e comunque fino a che la strada di fronte a voi non termina.

Evitate la freccia azzurra e non prendete la strada a destra.
Avete raggiunto la vostra destinazione.

X